Ti trovi in Home  » Politici  » Franco MIRABELLI  » Solidarietà a don Ciotti, forze dell’ordine e vescovo, lotta a ‘Ndrangheta continua

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Franco MIRABELLI

Alla data della dichiarazione: Senatore (Gruppo: PD) 


 

Solidarietà a don Ciotti, forze dell’ordine e vescovo, lotta a ‘Ndrangheta continua

  • (20 marzo 2017) - fonte: senatoriPD - inserita il 20 marzo 2017 da dianacomari
    “Le scritte apparse sui muri dell’Arcivescovato di Locri rappresentano il tentativo evidente della Ndrangheta, a poche ore dal duro discorso contro le mafie del presidente Mattarella, di ribadire la propria forza e il proprio radicamento in quel territorio. Quelle scritte offendono lo stato e appaiono minacciose nei confronti di don Luigi Ciotti e dello stesso vescovo di Locri che proprio ieri ha denunciato il tentativo delle mafie di utilizzare le manifestazioni religiose per affermare il proprio controllo. Una iniziativa così esplicita e così diretta da parte della Ndrangheta merita una risposta forte da parte dello Stato e di tutta la società civile. A don Ciotti e al vescovo di Locri non facciamo mancare vicinanza e solidarietà”.

    Lo scrive su Facebook il senatore del Partito Democratico Franco Mirabelli, capogruppo della Commissione Antimafia, in merito alle scritte apparse sulla sede del Vescovado contro don Ciotti e forze dell’ordine.
    Fonte: senatoriPD | vai alla pagina

    Argomenti: legalità, Antimafia, Mattarella, don ciotti, Locri | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato