Ti trovi in Home  » Politici  » Giampiero PIOVESAN  » Meolo, prime esenzioni per il ticket al centro prelievi

Dichiarazione di Giampiero PIOVESAN

Alla data della dichiarazione: Assessore  Comune Meolo (VE) (Partito: LISTA CIVICA | CAMBIAMO MEOLO)  - Consigliere  Consiglio Comunale Meolo (VE) (Lista di elezione: LISTA CIVICA | CAMBIAMO MEOLO) 


 

Meolo, prime esenzioni per il ticket al centro prelievi

  • (25 marzo 2017) - fonte: La Nuova di Venezia e Mestre - inserita il 10 aprile 2017 da Mirco BRONDOLIN
    MEOLO. Ticket per il centro prelievi a Meolo, il Comune introduce le prime esenzioni e riduzioni. La giunta ha fissato le nuove tariffe per i prelievi che si effettuano nell’ambulatorio attivo all’interno della delegazione comunale. Confermato il ticket base di 5 euro per tutti i cittadini, compresi gli ultra 65enni, residenti a Meolo e non. È stato inoltre confermato in 10 euro l’importo massimo mensile per i cittadini, che si recano settimanalmente al punto prelievi. La novità è l’introduzione di alcune esenzioni. In particolare, il servizio diventa gratuito (riduzione totale della tariffa) per chi gode delle esenzioni ticket codificate con i codici 7R4 e 7R5, ovvero beneficiari di assegno sociale o titolari di pensione al minimo e i loro familiari carico. Mentre è prevista una riduzione del 50% della tariffa mensile massima per i titolari di esenzione ticket con il codice 048, ovvero persone affette da patologie neoplastiche e soggette a terapie oncologiche. «Abbiamo deciso di ridurre le tariffe sia per le famiglie che hanno necessità di aiuto economico sia per le persone che soffrono di determinate patologie», ha spiegato l’assessore Giampiero Piovesan.
    Fonte: La Nuova di Venezia e Mestre | vai alla pagina
    aggiungi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato