Ti trovi in Home  » Politici  » Guglielmo ALLODI  » TeatroSan Carlo e autostrade meridionali. "I dati positivi confermano che la strada è quella giusta".

Dichiarazione di Guglielmo ALLODI

Alla data della dichiarazione: Assessore Provincia Napoli (Partito: PD) 


 

TeatroSan Carlo e autostrade meridionali. "I dati positivi confermano che la strada è quella giusta".

  • (21 febbraio 2008) - fonte: comunicato - inserita il 28 aprile 2008 da 795

    "I dati positivi che arrivano oggi dalla società Autostrade meridionali e dalla Fondazione del Teatro San Carlo costituiscono una notizia di fondamentale importanza per le strategie di investimento degli enti locali in realtà pubbliche o private importanti come queste". Lo ha detto Guglielmo Allodi, assessore alle Partecipate della Provincia di Napoli.

    "Il netto miglioramento della situazione economica del Teatro San Carlo - ha detto Allodi - è un elemento di forte soddisfazione poiché vuol dire che il commissario Nastasi, grazie anche al sostegno della Provincia, della Regione e del Comune e di importanti imprese private, è riuscito a riportare sulla giusta rotta una delle istituzioni culturali più prestigiose della nostra città. A tale obiettivo si è lavorato con grande convinzione e vederlo raggiunto non può che essere un elemento di soddisfazione".

    Allodi ha poi sottolineato che "i ricavi conseguiti nel 2007 da Autostrade Meridionali SpA suscitano ancor più interesse e segnano realmente la strada che occorre seguire nella gestione delle partecipate pubbliche. L'incremento di quasi il 5% degli introiti di quella società - ha spiegato l'assessore - porterà alla Provincia di Napoli maggiori entrate. E' un risultato di grande valore - ha concluso Allodi - anche perchè deriva da un aumento dei pedaggi non fine a se stesso, ma determinato dalla crescita del numero di utenti e dall'apertura di oltre quattro chilometri di terze corsie".

    Fonte: comunicato | vai alla pagina

    Argomenti: napoli, partecipate, Provincia di Napoli, teatro san carlo, autostrade | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato