Ti trovi in Home  » Politici  » Laura BIANCONI  » LAVORO:BIANCONI(PDL), OCCORRE GIUSTO EQUILIBRIO TRA LAVORATRICI DIPENDENTI E AUTONOME

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Laura BIANCONI

Alla data della dichiarazione: Senatore (Gruppo: FI) 


 

LAVORO:BIANCONI(PDL), OCCORRE GIUSTO EQUILIBRIO TRA LAVORATRICI DIPENDENTI E AUTONOME

  • (10 luglio 2008) - fonte: CesenaLibera - inserita il 29 settembre 2008 da Lorenzo DI BARI
    “Occorre che le tante criticità che oggi vivono le donne imprenditrici vengano analizzate con la giusta attenzione provvedendo a risolverle nell’ottica di un interesse non solo del mondo femminile ma ti tutto il settore imprenditoriale”. Questo è quanto ha sottolineato oggi la senatrice Laura Bianconi vicepresidente dei senatori del Pdl durante il suo intervento a Roma alla convention delle donne imprenditrici. Risulta prioritario - ha sottolineato la senatrice - riequilibrare i tempi della città con quello di tante donne che quotidianamente si dividono tra l’impegno in famiglia e quello nell’impresa. Anche per questo - continua la senatrice - sto lavorando di concerto con le categorie e d’accordo con il Ministro Sacconi ad una revisione della legge 53 del 2000, al fine di consentirne una più idonea applicazione che risponda alle effettive necessità non solo delle lavoratrici dipendenti ma anche autonome, considerando che oggi è applicabile solo parzialmente alle lavoratrici dipendenti. Questo - precisa - nell’ottica di garantire pari diritti anche alle lavoratrici autonome in merito alla maternità, ai congedi, all’assistenza dei familiari ed in fine ai meccanismi dei versamenti contributivi. La questione della scarsa partecipazione al lavoro - conclude Bianconi - non è affatto superata come emerge anche dai dati ISTAT. Questa difficoltà nel trovare o nel mantenere un occupazione pone il nostro paese molto lontano dai parametri di Lisbona, i quali prevedono che nel 2010 si raggiunga un tasso di occupazione femminile pari al 60% delle donne.” Roma, 10 luglio 2008
    Fonte: CesenaLibera | vai alla pagina
    Argomenti: lavoro, commercio, attività produttive, libere professioni | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato