Ti trovi in Home  » Politici  » Umberto BOSSI  » Rivedere la legge sui pentiti

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Umberto BOSSI

Alla data della dichiarazione: Deputato (Gruppo: Lega)  -  Ministro  Riforme per il Federalismo (Partito: Lega) 


 

Rivedere la legge sui pentiti

  • (06 dicembre 2009) - fonte: LaStampa - inserita il 07 dicembre 2009 da 100

    Il ministro per le Riforme, Umberto Bossi, ritiene che la legge sui pentiti sia da rivedere. Ai giornalisti che, a Palazzo Marino dove ha visitato il presepe insieme al sindaco di Milano Letizia Moratti, gli chiedevano se la legge fosse da rivedere ha risposto: «Per me sì». Quanto all’arresto di Gaetano Fidanzati ieri a Milano, Bossi ha constatato che «dovunque ci siano i soldi la mafia cerca di infiltrarsi». Tornando poi sulle dichiarazioni del boss pentito Gaspare Spatuzza, il leader della Lega ha ribadito la sua fiducia nel presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. «Non credo - ha detto - vada in giro a mettere bombe. La mafia si è un po' arrabbiata perché noi abbiamo fatto leggi pesantissime contro la mafia. Per questo la mafia si è mossa e si sta muovendo».

    Fonte: LaStampa | vai alla pagina
    Argomenti: Berlusconi, mafia, pentiti | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato