Ti trovi in Home  » Politici  » Michele Coppola  » Futuro delle idee, scienza e memoria, Lingua Madre

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Michele Coppola

Alla data della dichiarazione: Consigliere  Consiglio Comunale Torino (TO) (Gruppo: FI)  - Assessore Regione Piemonte (Partito: PdL)  - Consigliere Regione Piemonte (Lista di elezione: PdL)  - Assessore Regione Piemonte (Partito: PdL) 


 

Futuro delle idee, scienza e memoria, Lingua Madre

  • (29 aprile 2010) - fonte: PiemonteInforma - inserita il 04 maggio 2010 da Matteo GIACCONE
    “Il sostegno della nuova Giunta regionale al Salone - ha dichiarato l’assessore alla Cultura, Michele Coppola, intervenendo il 29 aprile alla presentazione della rassegna - è convinto e non rituale. Il Salone è un caso virtuoso di investimento culturale, considerato il suo successo, anche in questo periodo di crisi. Ricordiamoci che il 2010 è l'anno dei giovani e quindi anche il Salone del Libro sarà e continuerà ad essere un successo del Piemonte ma anche dei giovani piemontesi”. Riguardo ai finanziamenti alle manifestazioni culturali, Coppola ha sostenuto che “in questo momento il nostro compito è misurare le risorse, procedendo contemporaneamente ad un modo nuovo di considerare il sistema di contribuzione. Tutte le scelte verranno fatte insieme con tutte le componenti, perché tutte le risorse anche nel mondo della cultura sono da soppesare. Bisogna valutare con attenzione ogni cosa dal momento che sopportare costi nuovi non credo sia possibile. Le risorse al settore non saranno certo un problema, saranno solo più legate al loro uso”.
    Fonte: PiemonteInforma | vai alla pagina
    Argomenti: giovani, cultura, risorse, Salone del Libro | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato