Ti trovi in Home  » Politici  » Cesare DAMIANO  » DDL LAVORO: LE MODIFICHE DI CASTRO LIMITANO LA LIBERTA’ DI SCELTA

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Cesare DAMIANO

Alla data della dichiarazione: Deputato (Gruppo: PD) 


 

DDL LAVORO: LE MODIFICHE DI CASTRO LIMITANO LA LIBERTA’ DI SCELTA

  • (12 maggio 2010) - fonte: http://cesaredamiano.wordpress.com - inserita il 12 maggio 2010 da 12104
    Al senatore Maurizio Castro che attacca il ‘modello Damiano’ sull’arbitrato, rispondo che dopo le iniziali giravolte del governo tese, prima del voto, a demonizzare l’emendamento del Pd e, dopo il voto che lo ha approvato, a sminuirne il significato, adesso l’interpretazione di Castro chiarisce le differenze di fondo tra la nostra impostazione e quella del governo. E’ vero, noi abbiamo voluto restituire al lavoratore la possibilita’ di scegliere tra arbitrato e magistratura ordinaria. Cosa che il governo vuole negare. Se passera’ questa ulteriore correzione, ci troveremmo di fronte ad una grave limitazione della liberta’ di scelta del lavoratore.
    Fonte: http://cesaredamiano.wordpress.com | vai alla pagina
    Argomenti: ddl lavoro | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato