Ti trovi in Home  » Politici  » Antonio DI PIETRO  » Caso Ruby: Premier in conflitto con Viminale, si dimetta

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Antonio DI PIETRO

Alla data della dichiarazione: Deputato (Gruppo: IdV) 


 

Caso Ruby: Premier in conflitto con Viminale, si dimetta

  • (15 febbraio 2011) - fonte: Adnkronos - inserita il 15 febbraio 2011 da Carraro Gasparin

    "C'e' un conflitto istituzionale nel momento in cui il ministro dell'Interno deve costituirsi come parte lesa in difesa delle Istituzioni e imputato e' il capo del governo. Un conflitto istituzionale che si puo' risolvere solo con le dimissioni spontanee o 'spintanee' del presidente del Consiglio".

    Lo afferma Antonio Di Pietro, dopo il rinvio a giudizio del premier Silvio Berlusconi nell'ambito delle vicende legate al cosiddetto caso Ruby.

    Fonte: Adnkronos | vai alla pagina

    Argomenti: crisi istituzionale, Berlusconi imputato, ruby | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      1   voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato