Ti trovi in Home  » Politici  » Mario Morcone  » Ringrazio Franceschini per il suo appoggio ma rivendico l'appartenenza alla società civile.

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Mario Morcone


 

Ringrazio Franceschini per il suo appoggio ma rivendico l'appartenenza alla società civile.

  • (02 aprile 2011) - fonte: http://news.denaro.it - inserita il 04 aprile 2011 da Rosa TAGLIAMONTE

    Franceschini al fianco di Morcone: E’ capace, lo ha dimostrato da prefetto.

    E’ il momento del caffè, dopo il pranzo consumato al Circolo della Vela del Borgo Marinari, quando il capogruppo del Pd alla Camera, Dario Franceschini, entra nel dettaglio della campagna elettorale per la corsa a Palazzo San Giacomo. “Mario Morcone – dice – è un uomo che da sindaco di questa città potrà risolvere i tanti problemi che la affliggono”. Franceschini parla davanti a circa 200 militanti e al fianco di Morcone, della parlamentare Pd, Teresa Armato, del consigliere regionale Antonio Amato e di Leonardo Impegno, presidente del consiglio comunale di Napoli. “Il nostro candidato sindaco – dice Franceschini riferendosi all’ex prefetto – è una persona capace. Basta vedere cosa ha fatto a Lampedusa quando si è occupato dell’emergenza immigrazione”.

    Il diretto interessato, pur ringraziando Franceschini, rivendica la sua appartenenza alla società civile. “Sono un uomo libero e per questo potrò scegliere i miei collaboratori in base alle capacità professionali più che all’appartenenza”.

    Piuttosto piccato il passaggio di Dario Franceschini su Luigi De Magistris, il candidato sindaco di Idv. “Rispetto a Morcone – commenta – ha il vantaggio di essere stato molto in tv mentre il nostro candidato lavorava lontano dai riflettori per risolvere i problemi del Paese. De Magistris -conclude Franceschini – si sveglierà al momento giusto. Quanto alla notorietà – aggiunge – credo conti poco perché qui si tratta di governare Napoli, non di andare ad un talk show”. Morcone, però, in questi giorni si sta facendo uno strappo alla regola, concedendosi diverse apparizioni televisive. L’ultima lo ha visto protagonista a Tele Vomero, dove ha parlato del suo programma per le società con partecipazione azionaria totale o parziale del Comune di Napoli. “Bisogna riorganizzarle e laddove possibile procedere alla privatizzazione – sostiene -. So che per un certo periodo hanno rappresentato un ammortizzatore sociale ma adesso non ci possiamo più permettere questo tipo di gestione”. Di capitali privati Morcone parla a proposito dell’azienda Terme di Agnano. “Non capisco perché debba essere al cento per cento del Comune – osserva – quando sarebbe meglio coinvolgere imprenditori privati che ovviamente dovrebbero assicurarci qualità dei servizi e degli investimenti”. Sulle liste elettorali, ormai in chiusura, Morcone lascia immaginare qualche sorpresa. “Ci saranno molte novità – annuncia – perché vogliamo offrire un concreto segnale di rinnovamento”.

    Fonte: http://news.denaro.it | vai alla pagina

    Argomenti: comune di napoli, candidato sindaco | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato