Ti trovi in Home  » Politici  » Roberto MARONI  » Sicurezza: Legge per recupero ordinanze Sindaci

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Roberto MARONI

Alla data della dichiarazione: Deputato (Gruppo: Lega)  -  Ministro  Interni (Partito: Lega) 


 

Sicurezza: Legge per recupero ordinanze Sindaci

  • (13 maggio 2011) - fonte: www.gdc.ancitel.it - inserita il 13 maggio 2011 da georgiastark

    Il nuovo testo sarà presentato entro fine maggio per superare la pronuncia della Corte costituzionale.
    Le ordinanze dei Sindaci, attualmente bloccate dalla pronuncia della Corte costituzionale, troveranno presto sbocco in una nuova legge. Entro fine maggio, infatti, il ministro dell’Interno si è impegnato a presentare al Consiglio dei Ministri un testo normativo sulla sicurezza urbana in grado di dare organicità alla materia e restituire efficacia alle ordinanze sindacali. Lo ha annunciato lo stesso Maroni il 28 aprile scorso a Verona, in occasione di un convegno sul tema, promosso da Comune e Prefettura. “In questo modo - ha precisato - potremo superare la censura della Consulta. Se le disposizioni sulla sicurezza urbana contenute nel decreto ministeriale del 5 agosto 2008 vanno adottate in forma di legge questa normativa la faremo più in fretta possibile. Propongo ai Sindaci – ha poi concluso - di inviare al ministero i loro contributi per poter inserire nella normativa sulla sicurezza urbana le soluzioni alle criticità ora trattate esclusivamente a colpi di ordinanza. Il testo potrà comprendere dalle norme sulla prostituzione a quelle sull'utilizzo delle mazzette di segnalazione da parte della polizia locale”. (alm) Notizia: (13-05-2011) Fonte: Governo Destinatari: Polizia municipale - Organi istituzionali - Argomento: Parole chiave: Comuni - Polizia - Sicurezza - Sindaci - Vigili

    Fonte: www.gdc.ancitel.it | vai alla pagina
    Argomenti: comuni, Vigili Urbani, sindaci, Maroni Roberto, polizia municipale, sicurezza urbana, consulta, ordinanze, Maurizio Saia | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      3   voti | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | 1 commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (1)

  • Inserito il 13 maggio 2011 da Massimo LANGELLA
    è dall'inizio della Legislatura che il Senatore Maurizio Saia ed altri hanno presentato ddl di proposta di modifica - aggiornamento della Legge Quadro sulla Polizia Locale, ad oggi parcheggiati nei cassetti delle stanze del Parlamento; perchè il Ministro, così volenteroso e propositivo, non si mobilita affinchè vengano rimossi gli ultimi ostacoli dal percorso?
    Vota il commento: Vota0% | Vota0%

Per scrivere il tuo commento devi essere loggato