Ti trovi in Home  » Politici  » Roberto COSOLINI  » Neosindaco di Trieste: «La città è a rischio occupazione»

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Roberto COSOLINI

Alla data della dichiarazione: Sindaco  Comune Trieste (TS) (Partito: PD)  - Consigliere  Consiglio Comunale Trieste (TS) (Lista di elezione: PD) 


 

Neosindaco di Trieste: «La città è a rischio occupazione»

  • (31 maggio 2011) - fonte: Asca - inserita il 31 maggio 2011 da Carraro Gasparin

    ''La città di Trieste è a rischio occupazione, sia nell'industria che nel commercio''.

    Lo ha detto Roberto Cosolini, Pd, neosindaco di Trieste, al momento del passaggio del testimone da parte del predecessore, Roberto Dipiazza, Pdl. Quello economico ed occupazionale è un problema che il sindaco ha detto di voler affrontare ''col massimo di concordia con tutte le istituzioni: chiederò e darò il massimo della collaborazione''.

    Fonte: Asca | vai alla pagina

    Argomenti: nord est, occupazione, pd, sindaco di Trieste | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato