Ti trovi in Home  » Politici  » Paolo ROMANI  » Il governo ragiona oltre il nucleare

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Paolo ROMANI

Alla data della dichiarazione: Deputato (Gruppo: FI)  - Assessore  Comune Monza (MB) (Partito: PdL)  -  Ministro  Sviluppo economico (Partito: PdL) 


 

Il governo ragiona oltre il nucleare

  • (08 giugno 2011) - fonte: www.ilgiornale.it - inserita il 09 giugno 2011 da georgiastark
    mercoledì 08 giugno 2011, 21:38 Il governo ragiona oltre il nucleare "Il governo ragiona e agisce da tempo oltre la scelta nucleare", spiegato il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, ricordando che "dopo Fukushima governo e Parlamento hanno bloccato il programma di rilancio del nucleare abrogando definitivamente le norme emanate a tal fine. In questi mesi il governo ha avviato la definizione di una nuova strategia energetica nazionale, abbiamo completamente ridisegnato un sistema di incentivazione delle rinnovabili; sul fotovoltaico il lavoro è concluso e ad oggi sono stati installati oltre 6mila megawatt, una quota seconda solo alla Germania; entro l’estate emaneremo provvedimenti relativi ad altri fonti verdi". "Abbiamo - ha concluso Romani - know how e le basi industriali per costruire un futuro energetico più sicuro e questo dovrebbe essere un grande tema bipartisan per tutte le forze politiche". http://www.ilgiornale.it/interni/governo_bossi_rompe_indugi_non_andra_votare_referendum/politica-berlusconi-bossi-governo-lega_nord-referendum-acqua-nucleare-legittimo_impedimento-liberta_voto/08-06-2011/articolo-id=528105-page=0-comments=1
    Fonte: www.ilgiornale.it | vai alla pagina
    Argomenti: governo, nucleare, pdl, energie rinnovabili, Paolo Romani | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      2   voti | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato