Ti trovi in Home  » Politici  » Luca ZAIA  » Quattro Sì per i quattro quesiti

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Luca ZAIA

Alla data della dichiarazione: Pres. Giunta Regione Veneto (Partito: Lega)  - Consigliere Regione Veneto (Lista di elezione: Lega) 


 

Quattro Sì per i quattro quesiti

  • (12 giugno 2011) - fonte: Ansa | Leggo.it - inserita il 13 giugno 2011 da Carraro Gasparin

    "4 SÌ". Quattro si' per quattro quesiti. Li ha apposti sulle proprie schede referendarie questa mattina poco dopo le 10 il presidente del Veneto Luca Zaia.
    Interpellato dall'ANSA all'uscita del seggio di Refrontolo, Zaia ha ribadito quanto aveva promesso nei giorni scorsi circa i quesiti referendari.

    Rispondendo a una domanda sul legittimo impedimento Zaia ha detto che «Se riguardasse me preferirei avere una corsia preferenziale che sveltisse ogni procedimento. Non ritengo giusto che chi amministra resti magari per molto tempo con la spada di Damocle sulla testa di qualche avviso di garanzia per poi avere dopo anni l'assoluzione con formula piena. Un provvedimento quest'ultimo non raro per gli amministratori, che può scattare per un esposto qualsiasi».

    È un tema questo che avevano toccato anche i padri della Costituzione. Per Zaia infine «E' comunque un diritto di tutti i cittadini avere la certezza dell'onestà e della linearità dell'amministrazione da parte di chi li governa».

    Fonte: Ansa | Leggo.it | vai alla pagina

    Argomenti: nord est, Lega Nord, Referendum Abrogativo, legittimo impedimento, Referendum 2011 | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato