Ti trovi in Home  » Politici  » Sandra SAVINO  » La Regione Friuli Venezia Giulia dice No al passaggio delle scorie nucleari

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Sandra SAVINO

Alla data della dichiarazione: Assessore Regione Friuli Venezia Giulia (Partito: FI) 


 

La Regione Friuli Venezia Giulia dice No al passaggio delle scorie nucleari

  • (30 agosto 2012) - fonte: Il Piccolo - inserita il 07 settembre 2012 da Carraro Gasparin

    «Una proposta irricevibile Niente da fare»

    «Il problema non è tecnico, degli uffici perché il ministero scrive ai politici. Il problema, dunque, è politico. E per la politica regionale questa richiesta è irricevibile». Per chiarire ulteriormente: «Non si discute nemmeno».

    «Abbiamo chiesto al Servizio rifiuti e siti inquinati, il motivo dello scalo a Trieste. Il Ministero dello sviluppo economico ha risposto che lo scalo è da associarsi ad una spedizione di combustibile nucleare esaurito dal deposito Avogadro di Saluggia (Vercelli), che verrebbe imbarcato a Trieste con la stessa destinazione del carico da Vienna».

    Fonte: Il Piccolo | vai alla pagina

    Argomenti: nord est, nucleare, Regione Friuli V.G., scorie | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato