Ti trovi in Home  » Politici  » Esterino MONTINO  » Scandalo Lazio. Pd: «Via i nostri consiglieri. Avviata la raccolta di firme per le dimissioni»

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Esterino MONTINO

Alla data della dichiarazione: Consigliere Regione Lazio (Lista di elezione: PD) 


 

Scandalo Lazio. Pd: «Via i nostri consiglieri. Avviata la raccolta di firme per le dimissioni»

  • (22 settembre 2012) - fonte: Adnkronos/Ign - inserita il 22 settembre 2012 da Carraro Gasparin

    «Le priorità oggi sono le dimissioni della Polverini e lo scioglimento del Consiglio regionale. Per farlo è necessario un atto di forte rottura: abbiamo avviato la raccolta di firme per le dimissioni dei consiglieri regionali del Pd. Spero che l'iniziativa venga accolta anche da tutti i consiglieri di opposizione, da tutti coloro che non sopportano piu di assistere inermi alla deriva della Regione Lazio».

    «I consiglieri del gruppo Pd condividono l'analisi e l'appello del segretario regionale Enrico Gasbarra. Il centrodestra ha ridotto la Regione Lazio in uno stato comatoso non più sopportabile. Il limite di guardia è superato. Occorre uno sforzo corale per costringere questa Giunta alle dimissioni e allo scioglimento del Consiglio regionale come previsto dal documento presentato venerdì scorso insieme a tutti i gruppi d'opposizione. La parola deve tornare ai cittadini, solo così si esce dalla crisi attuale e si dà un segnale di forte rinnovamento nella politica regionale».

    Fonte: Adnkronos/Ign | vai alla pagina

    Argomenti: dimissioni, soldi pubblici, pd, regione Lazio, crisi politica, raccolta firme, Politica Regionale | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato