Ti trovi in Home  » Politici  » Cristiana Muscardini  » REGOLAMENTO MADE IN, MARTEDI’ A BRUXELLES L’ON. CRISTIANA MUSCARDINI PRESENTERA’ DUE INTERROAZIONI ORALI A CONSIGLIO E COMMISSIONE

Dichiarazione di Cristiana Muscardini

Alla data della dichiarazione: Deputato Parlamento EU  (Gruppo: ECR) 


 

REGOLAMENTO MADE IN, MARTEDI’ A BRUXELLES L’ON. CRISTIANA MUSCARDINI PRESENTERA’ DUE INTERROAZIONI ORALI A CONSIGLIO E COMMISSIONE

  • (14 dicembre 2012) - fonte: http://www.cristianamuscardini.it/ - inserita il 07 gennaio 2013 da Stefano BASILICO
    La Commissione Commercio Internazionale del PE ha accolto la richiesta del relatore della proposta di regolamento "Made In", on. Cristiana Muscardini, che, con i colleghi Susta e Rinaldi, ha chiesto di portare al voto martedì prossimo a Bruxelles due interrogazioni orali, una al Consiglio ed una alla Commissione, che ripropongono il problema dopo che la Commissione europea ha ritirato dal suo programma di lavoro per il 2013, nonostante l'ampio consenso del Parlamento stesso, la proposta di Regolamento per l'indicazione obbligatoria della denominazione di origine dei prodotti Extra UE. "Se le interrogazioni avranno martedì il voto favorevole della Commissione Commercio Internazionale, a gennaio si interrogherà Consiglio e Commissione in Aula a Strasburgo dove cercheremo di impedire che continui la discriminazioni dei consumatori e delle imprese manifatturiere europee rispetto a quelle dei paesi nostri partner e competitori commerciali. Affiancheremo le interrogazioni con una proposta di risoluzione a nome dei Gruppi politici affinché venga data un'alternativa normativa al Parlamento e ai cittadini europei" - ha detto la Vicepresidente della Commissione Commercio Internazionale al PE, on. Cristiana Muscardini.
    Fonte: http://www.cristianamuscardini.it/ | vai alla pagina
    Argomenti: parlamento, commercio, Bruxelles, Strasburgo, commissione, europeo, Muscardini, Cristiana, Internazionale, Made In, Susta, Rinaldi, PE | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato