Ti trovi in Home  » Politici  » Giampiero PIOVESAN  » Chiude a Losson dopo 40 anni il supermercato

Dichiarazione di Giampiero PIOVESAN

Alla data della dichiarazione: Assessore  Comune Meolo (VE) (Partito: LISTA CIVICA | CAMBIAMO MEOLO)  - Consigliere  Consiglio Comunale Meolo (VE) (Lista di elezione: LISTA CIVICA | CAMBIAMO MEOLO) 


 

Chiude a Losson dopo 40 anni il supermercato

  • (27 febbraio 2018) - fonte: La Nuova di Venezia e Mestre - inserita il 10 marzo 2018 da 12657
    MEOLO. Ha chiuso l’ultimo supermercato di Losson. Gestito da sempre dalla famiglia Natante, era un punto di riferimento per la frazione meolese, prima sotto l’insegna A&O poi come negozio di alimentari indipendente. Da quasi 40 anni lo gestiva Ugo Natante. «Parliamo di una realtà che ha alle spalle una storia», racconta Ugo Natante, «per circa 35-40 anni l’ho gestita io. Ma è stata ereditata dal papà e ancor prima il papà dal nonno. Mi dispiace aver dovuto chiudere perché dietro ci sono degli affetti». La storia del negozio si collega a quella della vicina trattoria “Al Fogher”, sempre gestita dalla famiglia Natante. Già nel 1915, ai tempi del nonno di Ugo, la trattoria aveva all’interno una saletta abita alla vendita degli alimentari. Poi nel tempo, in particolare negli anni Settanta, lo spazio si è ampliato ed è divenuto autonomo. Adesso è arrivata la sofferta decisione di chiudere. Nell’ultimo anno il destino non è stato favorevole e alcuni lutti hanno fatto sì che a gestire la trattoria e il supermercato sia rimasto solo Ugo Natante, con l’ausilio della moglie. Un impegno troppo gravoso che ha costretto a delle scelte forzate. I Natante continueranno a gestire la trattoria, mentre la saracinesca del negozio di alimentari è stata abbassata per l’ultima volta. «Una notizia che ha rattristato tutta la comunità, poiché forte era il legame affettivo con quel luogo, senza dimenticare l’importante servizio che svolgeva», commenta l’assessore Giampiero Piovesan, «a Ugo, ai suoi familiari e collaboratori va il nostro grazie per aver mantenuta accesa per tutti questi anni una luce importante al centro di Losson. Ma vanno anche i nostri auguri e il nostro sostegno perché possano continuare, con la riconosciuta professionalità, nella gestione della trattoria». Losson resta così senza il suo supermercato, anche questo soffocato dai grandi centri commerciali che portano alla desertificazione dei negozi in paese.
    Fonte: La Nuova di Venezia e Mestre | vai alla pagina
    aggiungi argomento
    » Segnala errori / abusi
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato