Ti trovi in Home  » Politici  » Loretta ALIPRANDI  » Scuola d’infanzia, scoppia la polemica in Consiglio

Dichiarazione di Loretta ALIPRANDI

Alla data della dichiarazione: Sindaco  Comune Meolo (VE) (Partito: LISTA CIVICA: CAMBIAMO MEOLO) 


 

Scuola d’infanzia, scoppia la polemica in Consiglio

  • (23 maggio 2018) - fonte: La Nuova di Venezia e Mestre - inserita il 05 giugno 2018 da Mirco BRONDOLIN
    MEOLO. Scontro al calor bianco, in consiglio comunale, sulla situazione della scuola dell’infanzia Acquerello, dopo l’interrogazione presentata da Scelgo Meolo in cui si segnalavano una serie di problematiche, dalla mancanza di sicurezza lungo la strada antistante il plesso alla necessità di un intervento di sistemazione del prato esterno ad altre problematiche, come la temperatura bassa del refettorio. Ad accendere il dibattito le comunicazioni della sindaca Loretta Aliprandi. «Sono stata contattata dalla dirigenza dell’istituto comprensivo per esprimere sconcerto e incredulità rispetto alle dichiarazioni sulla situazione della scuola. Erano arrabbiati per notizie che non sono veritiere», ha detto Aliprandi. Secondo quanto riferito dalla sindaca, la dirigenza scolastica ha smentito che in consiglio d’istituto siano state manifestate lamentele, né che vi siano le condizioni di trascuratezza denunciate dall’opposizione. «Non è vero che le insegnanti e la maggior parte dei genitori lamentino l’inattività dell’amministrazione, tant’è che abbiamo ricevuto dalle docenti comunicazioni in cui si dissociano dalle informazioni date», ha concluso Aliprandi. Ma il consigliere di Scelgo Meolo, Massimo Mazzon, conferma quanto segnalato. Anzi, Mazzon ha espresso la disponibilità a compiere un sopralluogo immediato a scuola, dopo averne già fatto un primo. «Avrà modo di chiarirmi nel consiglio d’istituto», ha detto Mazzon, «non mi invento le cose, che invece sono sotto gli occhi di tutti. In via Vallio sono stati installati diversi dossi rallentatori. Viene naturale chiedersi perché il Comune non ne abbia messo uno in prossimità della scuola. Il fatto che il manto erboso necessiti di manutenzione è una verità sacrosanta».
    Fonte: La Nuova di Venezia e Mestre | vai alla pagina
    aggiungi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato