Ti trovi in Home  » Politici  » Franco MIRABELLI  » Governo si straccia vesti per morti, ma poi condona anche case a rischio

Chiudi blocco

Altre dichiarazioni nel periodo per gli stessi argomenti



Dichiarazione di Franco MIRABELLI

Alla data della dichiarazione: Senatore (Gruppo: PD) 


 

Governo si straccia vesti per morti, ma poi condona anche case a rischio

  • (09 novembre 2018) - fonte: SenatoriPD - inserita il 09 novembre 2018 da dianacomari
    “Il governo si è stracciato le vesti per la tragica morte di due famiglie in Sicilia che abitavano in una villetta abusiva troppo vicina ad un fiume, ma negli stessi giorni, all’interno del ‘Decreto Genova’, che doveva occuparsi del crollo del Ponte Morandi, ha inserito il condono per tutte le costruzioni abusive di Ischia, con i parametri del 1985. Vuol dire sanare tutte le abitazioni e concedere anche un aumento delle volumetrie, a prescindere se le case siano costruite in zone a rischio idrogeologico cioè soggette a frane, smottamenti e alluvioni, o a rischio sismico. E’ una contraddizione inaccettabile, pericolosa”. Lo ha detto a la 7 Gold il senatore Franco Mirabelli, vicepresidente del gruppo del Pd e membro della Commissione Ambiente, che sottolinea: “Il cosiddetto governo del cambiamento’ non cambia un bel niente per la sicurezza del territorio, anzi guarda indietro. E cancella ‘Italia sicura’ e ‘Casa Italia’, fatte apposta per affrontare il dissesto idrogeologico e il rischio sismico. Per Genova serviva un decreto apposta, da approvare subito. Come può essere credibile un governo così?”.
    Fonte: SenatoriPD | vai alla pagina
    Argomenti: Genova, ambiente, Abusivismo, condono, ischia, dissesto idrogelogico | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato