Ti trovi in Home  » Politici  » Loretta ALIPRANDI  » Fondi dalla Regione Sottopasso nel 2020 La sindaca: «È tardi»

Dichiarazione di Loretta ALIPRANDI

Alla data della dichiarazione: Sindaco  Comune Meolo (VE) (Partito: LISTA CIVICA: CAMBIAMO MEOLO) 


 

Fondi dalla Regione Sottopasso nel 2020 La sindaca: «È tardi»

  • (05 dicembre 2018) - fonte: La Nuova di Venezia e Mestre - inserita il 13 gennaio 2019 da Mirco BRONDOLIN
    MEOLO. «Siamo felici per lo stanziamento dei 660 mila euro da parte della Regione, ma la conclusione dell’opera è prevista nel 2020. Per altri due anni ci sarebbe una situazione di grave pericolosità». La sindaca Loretta Aliprandi chiede di anticipare i tempi per la realizzazione del sottopasso ciclopedonale sulla Treviso Mare che consentirà l’attraversamento in sicurezza della trafficata strada regionale e, di conseguenza, la riapertura della pista ciclabile, attualmente chiusa per la sua pericolosità. «Ho ringraziato l’assessora regionale Elisa De Berti perché ha preso in carico la nostra situazione», spiega Aliprandi, «questa storia va avanti da tantissimo tempo e sapere che stiamo andando verso la conclusione ci rende felici. Tuttavia i lavori saranno iniziati e conclusi nel 2020 e questi due anni ci preoccupano». La sindaca ha ricordato, nell’ultima seduta del consiglio comunale, il percorso che l’amministrazione ha fatto dal 2014 a oggi per trovare una soluzione al problema, contattando Autovie, Regione, Prefettura, Veneto Strade e anche fonti ministeriali. Senza dimenticare che, per la riapertura della ciclabile, sono state raccolte un migliaio di firme. Adesso i fondi ci sono, ma i tempi sono troppo lunghi. «Vorremmo che fosse ultimata prima e spero che anche i cittadini supportino il comune», conclude la sindaca Aliprandi, «Per la fermata dell’autobus, stiamo lavorando con l’Atvo per ripristinarla».
    Fonte: La Nuova di Venezia e Mestre | vai alla pagina
    aggiungi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato