Ti trovi in Home  » Politici  » Giulia Vio  » Polemiche sul degrado dentro il cimitero

Dichiarazione di Giulia Vio

Alla data della dichiarazione: Consigliere  Consiglio Comunale Meolo (VE) (Lista di elezione: LISTA CIVICA | MICHELE BASSO SINDACO) 


 

Polemiche sul degrado dentro il cimitero

  • (19 gennaio 2019) - fonte: La Nuova di Venezia e Mestre - inserita il 26 gennaio 2019 da Mirco BRONDOLIN
    MEOLO. «Degrado e incuria in cimitero». A segnalarlo sono le consigliere Alice Benetton e Giulia Vio (Lega). «Già all’ingresso del cimitero al lato destro vi sono impalcature abbandonate, scale che potrebbero essere impiegate diversamente, resti di teli, senza contare l’erba incolta, montagne di terra e sassi abbandonati», spiegano, «l’assenza di cestini lungo tutto il percorso cimiteriale e nelle aree dove si trovano tombe a terra senza adeguati percorsi in ciottolato contribuisce al degrado del cimitero». «I cestini sono stati tolti perché erano diventati ricettacolo di rifiuti di ogni tipo. Sono stati tolti per invitare le persone a utilizzare i contenitori posti fuori», risponde l’assessore Moira De Luigi, «quanto alle altre situazioni, vedremo se si può fare di più. Ma non va dimenticato che il cimitero è un cantiere aperto in cui si interviene giornalmente e che ci sono specifiche normative, vedi quelli sull’uso della terra».
    Fonte: La Nuova di Venezia e Mestre | vai alla pagina
    aggiungi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato