Ti trovi in Home  » Politici  » Franco MIRABELLI  » Con M5S-Lega Italia in recessione ma danno colpa ad altri

Dichiarazione di Franco MIRABELLI

Alla data della dichiarazione: Senatore (Gruppo: PD) 


 

Con M5S-Lega Italia in recessione ma danno colpa ad altri

  • (02 febbraio 2019) - fonte: SenatoriPD - inserita il 02 febbraio 2019 da dianacomari
    “Dall’avvio del governo M5s-Lega, l’Italia ha 76 mila occupati in meno, 123 mila contratti a tempo indeterminato in meno e 84 mila precari in più. Il Paese è in recessione e l’Esecutivo ha messo in campo una manovra con cui ci siamo indebitati per il reddito di cittadinanza e quota 100, ma che non dà prospettive di crescita e di investimento per creare posti di lavoro. Salvini non vuole che si parli di questo, perciò alimenta campagne su altro. Ma la realtà è purtroppo che rischiamo a ottobre di non avere i 23 miliardi necessari e di subire quindi l’aumento dell’Iva che pagherebbero ancora i più deboli”. Lo ha detto a la 7 Gold il senatore Franco Mirabelli, vicepresidente del gruppo del Pd, che aggiunge: “credo, quindi, che il governo si debba occupare soprattutto della sua politica economica, anziché scaricare su altri le responsabilità della situazione”.
    Fonte: SenatoriPD | vai alla pagina
    Argomenti: economia, governo, Istat, recessione | aggiungi argomento | rimuovi argomento
    » Segnala errori / abusi
      0   nessun voto | È rilevante questa dichiarazione? Votala! | Nessun commento | Commenta
    Pubblica su: share on twitter

 
Esporta Esporta RSS Chiudi blocco

Commenti (0)


Per scrivere il tuo commento devi essere loggato